Frittatine di lampascioni

Le frittatine di lampascioni sono sfiziose frittelline a base di lampascioni, cipolline selvatiche dal retrogusto amarognolo, tipiche del Mediterraneo.
I lampascioni sono consumati soprattutto in Basilicata e oggi vi proponiamo un modo semplice ma saporito per prepararli.
I lampascioni richiedono un’accurata pulizia, tutto il terriccio deve essere eliminato bene, e poi diversi bagni in acqua fredda, durante i quali i lampascioni rilasceranno l’amaro in eccesso.
Le frittatine di lampascioni avranno giusto un leggero retrogusto amaro, che si avvertirà solo alla fine, e che non disturba affatto.
I lampascioni cotti e ridotti in una purea grossolana vengono conditi con grana, prezzemolo e uova e poi fritti in olio caldo.
Le frittatine di lampascioni sono da servire come antipasto rustico e originale!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi