La torta salata di Pasqua

La torta salata,  può essere un ottima soluzione per completare il menù del tuo pranzo di Pasqua con un tocco rustico.

Ingredienti per la pasta

  • 300 g di farina
  • 100 g di strutto
  • sale
  • 1 tuorlo
  • sale.

Ingredienti per il ripieno

  • 300 g di toma di pecorino fresco
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 3-4 uova
  • 150 g di salame tagliato a dadini
  • pepe

Disponete la farina a fontana, al centro mettete un pizzico di sale e lo strutto. Amalgamate aggiungendo l’acqua fredda necessaria per ottenere un impasto di giusta consistenza, avvolgete la pasta ottenuta nella pellicola trasparente e tenetela in frigo per 1 ora.

Ritirate, dividete l’impasto in due parti, una un po’ più grande dell’altra. Stendete la parte più grande a disco dello spessore di circa tre millimetri e foderatevi uno stampo (22-24 cm di diametro), cospargete la superficie con la toma tagliata a fettine, le uova sbattute con il pecorino grattugiato e un pizzico di pepe, il salame a dadini. Ricoprite con il secondo disco di pasta, sigillate bene i bordi e spennellate la superficie della torta con il tuorlo. Cuocete per circa 30 minuti in forno caldo a 200°.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi